Comune di Mele (GE)
Riferimenti pagina
Navigazione
Contenuto
AccessibilitÓ




Informazioni e Numeri utili


COMUNE di MELE

Piazza Municipio, 5 - 16010 Mele (Genova)


Telefono  010.6319042  -  Fax  010.6319202


CLICCA e scegli dove MANGIARE e DORMIRE a Mele

CLICCA ed accedi alla sezione 'CULTURA e TURISMO' a Mele

 

CLICCA e naviga sul sito TURISMO IN LIGURIA

CLICCA ed accedi al Motore di ricerca dell'ARTE ITALIANA



CLICCA e naviga sul sito di LIBERA CONTRO LE MAFIE

CLICCA ed accedi al Portale dei giovani liguri

CLICCA e visualizza "REGIONE LIGURIA - a chi chiedere informazioni EUROPEE"

CLICCA ed accedi al sito dei servizi ACI - Ufficio Provinciale di Genova

CLICCA e naviga sul sito del BACINO IMBRIFERO del BORMIDA

CLICCA ed accedi al sito dell'Anagrafe CANINA

CLICCA ed accedi al sito dell'Anagrafe FELINA

 

***************


I.A.T. "Valli STURA, ORBA e LEIRA" (Informazioni e Accoglienza Turistica)

Via della Giustizia, 5 - 16013 Campo Ligure (Genova)
Telefono  (+) 39 - 010.921055 - Fax  010.921055
Mail  prolococampo@yahoo.it

nel periodo estivo aperto tutte le mattine tranne il lunedi dalle ore 10:00 alle 12:00 e di pomeriggio il mercoledi, venerdi e sabato dalle 15:00 alle 18:00

 

***************


POLIZIA LOCALE

SERVIZIO ASSOCIATO "Valli STURA, ORBA e LEIRA"
Via Pio XII, 5 - 16010 Masone (Genova)
Telefono  010.9269679  -  Fax  010.9237301
Mail
  pl.vsol@gmail.com

 

AMIU  (sede di Campo Ligure)

SEGNALAZIONI     335.7569836


CARABINIERI  (pronto intervento:   112  )

CASERMA di VOLTRI
Via Don Giovanni Verità, 2/C - Cap: 16158 - Genova-Voltri
Telefono  010.6136594  -  Fax 
010.35606834
CLICCA e accedi al SITO dei CARABINIERI

 

VIGILI del FUOCO  (pronto intervento:   115  )

COMANDO PROVINCIALE di GENOVA
Via Albertazzi, 2 - Cap: 16100 - Genova
Telefono  010.24411  -  Fax 
010.252528
CLICCA e accedi al SITO dei VIGILI del FUOCO

 

***************

 

ELETTRICITA'

ENEL SERVIZIO CLIENTI     800.900.800
SEGNALAZIONE GUASTI     
803.500

GAS

SEGNALAZIONE GUASTI E DISPERSIONI     800.010.020

AMTER (servizio idrico)

PRONTO INTERVENTO     800.010.080
SPORTELLO ON LINE        800.085.330

CLICCA e consulta il SITO di AMTER

 

POSTE ITALIANE

UFFICIO di MELE
Via Poggio, 11 - Cap: 16010
Telefono  010.6119056  -  Fax  010.6319219
CLICCA e cerca UFFICIO POSTALE

UFFICIO di ACQUASANTA
Via Acquasanta, 240A - Cap: 16010
Telefono  010.638010  -  Fax 
010.638077
CLICCA e cerca UFFICIO POSTALE

 

BANCA INTESA S. PAOLO S.p.A.

FILIALE di MELE
Via Poggio, 13 - Cap: 16010
Telefono  010.6119028  -  Fax 
010.6119029
ORARI SPORTELLO:   8.30 - 12.30 (lunedì e giovedì)

 

STUDIO OMNI PRATICA di Buttaglieri Lara
Centro Servizi - CAF

Via Poggio, 7 - Cap: 16010 (adiacente Ufficio Postale)
Telefono e Fax 
010.6319177
CLICCA ed accedi alla pagina dello Studio Omni Pratica


ISEE - Che cos'è? A cosa serve?


L'ISEE è un sistema mediante il quale viene calcolata la capacità del richiedente di partecipare alla spesa per il costo di un servizio offerto dalla pubblica amministrazione. Molti dei servizi descritti in questo sito, a pagamento o per i quali è prevista una compartecipazione al costo, fanno riferimento all'ISEE come parametro di calcolo per l'accesso alla prestazione.

I soggetti interessati

Tutti coloro che richiedono prestazioni o servizi sociali, scolastici o assistenziali non destinati alla generalità dei soggetti o comunque collegati nella misura o nel costo a determinate situazioni economiche.

Una definizione...

L'indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) è un sistema mediante il quale viene calcolata la capacità del richiedente di partecipare alla spese per il costo di un servizio offerto dalla pubblica amministrazione. L'ISEE è rilevante per usufruire, ad esempio, di:

  • agevolazioni per servizi sanitari, scolastici e assistenziali (assistenza domiciliare, residenze sanitarie assistite, case di riposo, servizio mensa scolastica e trasporto scolastico)
  • agevolazioni su servizi di pubblica utilità (riduzione ed esenzione dal canone telefonico, e tariffe agevolate per fornitura di elettricità, acqua, gas).

Come richiedere la prestazione

Chi intende richiedere la prestazione secondo le tariffe agevolate deve presentare una dichiarazione sostitutiva di atto notorio concernente le informazioni necessarie per la determinazione dell'ISEE al proprio Comune o al CAF o all'ente al quale intende richiedere il servizio. La dichiarazione deve essere resa su apposito modulo-tipo.

Il richiedente deve dichiarare di avere conoscenza che, nel caso di corresponsione della prestazione, possono essere eseguiti controlli diretti ad accertare la veridicità delle informazioni fornite ed effettuati presso gli istituti di credito o altri intermediari finanziari, specificando a tal fine il codice identificativo degli intermediari finanziari che gestiscono il patrimonio mobiliare.

Al momento della presentazione della dichiarazione il richiedente riceve, dall'ente che la riceve, una certificazione che può essere utilizzata anche per ottenere altre prestazioni.

Per alcuni servizi la presentazione dell'ISEE non è obbligatoria: laddove il richiedente non vi provveda verrà applicata la tariffa intera.

Limitatamente alle prestazioni sociali agevolate assicurate erogate a domicilio o in ambiente residenziale a ciclo diurno o continuativo e rivolte a persone con handicap permanente grave (art. 3, comma 3, della legge n. 104/1992), nonché a soggetti ultrasessantacinquenni la cui non autosufficienza fisica o psichica sia stata accertata dalle ASL locali, deve essere favorita la permanenza dell'assistito presso il nucleo familiare di appartenenza, evidenziando la situazione economica del solo assistito, anche in relazione alle modalità di contribuzione al costo della prestazione.

 

TIPO DOCUMENTO TEMPI CONSERVAZIONE
   
CASA  
Bollette domestiche (acqua, gas, luce, telefono) 5 anni
Canone TV 10 anni
Affitti (ricevute) 5 anni
Spese condominiali (ricevute) 5 anni
   
TRIBUTI  
Giustificativi delle spese da detrarre (parcelle mediche, spese di ristrutturazione della casa ecc.) 5 anni a partire dall'anno successivo
alla dichiarazione di riferimento
Quietanze dei pagamenti (mod. F24, bollettini ICI, ecc.) 5 anni a partire dall'anno successivo
alla dichiarazione di riferimento
Tassa di circolazione (bollo auto) 5 anni
Tassa sui rifiuti 10 anni
   
BANCA  
Estratti conto 10 anni
Mutui (quietanze delle rate) 10 anni
Cambiali 3 anni dalla data di scadenza
   
ALTRE SPESE  
Multe (ricevuta di pagamento) 5 anni
Bollette del cellulare 10 anni
Assicurazioni (quietanze polizze) 1 anno dalla scadenza
(salvo diversi tempi previsti dal contratto)
5 anni se usate a fini fiscali
(spese detraibili)
Scontrini d'acquisto 2 anni (durata ufficiale della garanzia) salvo prolungamento specifico
Ricevute alberghi e pensioni 6 mesi
Rette scolastichee iscrizioni a corsi sportivi 1 anno / 5 anni se usate a fini fiscali
(spese detraibili)
Fatture di professionisti (avvocati, commercialisti, ecc.) e artigiani (idraulici, elettricisti, meccanici, ecc.) 3 anni
Ricevute di spedizionieri o trasportatori 1 anno / 18 mesi se il trasporto avviene fuori Europa
Atti notarili Per sempre

 

 

 

 

Data di aggiornamento: 10/03/2014

Stampa
Stampa


©2009 - Comune di Mele (GE)

Comune di Mele - p.zza Municipio, 5 - 16010 Mele (GE) - P.IVA: 00822790101 - Codice catastale: F098

Valid XHTML 1.0 Strict   Valid CSS!   Powered by NetGuru